Chiamata alle Arti

MECENATI DI OGGI PER L'ITALIA DI DOMANI

L’Art bonus consente un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

DIVENTA ANCHE TU UN MECENATE!

Che Cos’ è l' Art Bonus?

L'Art Bonus è un incentivo fiscale sotto forma di credito di imposta che consente di recuperare il 65% delle erogazioni liberali effettuate a sostegno della cultura. Tutti possono donare con Art Bonus, sia le persone fisiche che quelle giuridicheIl DL Rilancio 19 Maggio 2020, n. 34  ha esteso l’Art Bonus ai complessi strumentali e alle società concertistiche finanziate dal FUS.

Le donazioni effettuate con Art Bonus consentono alle persone e alle imprese di godere di un regime fiscale agevolato nella misura di un credito di imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate. 

Il credito d'imposta è riconosciuto nel limite del cinque per mille dei ricavi annui per i soggetti titolari di reddito d'impresa e nel limite del 15% del reddito imponibile per le persone fisiche e per gli Enti non Commerciali.

Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo, utilizzabili tramite compensazione con i modelli F24, dal periodo di imposta successivo a quello in cui è stata effettuata l’erogazione per le imprese, mentre le Persone Fisiche e gli Enti che non esercitano attività commerciali fruiscono del credito d'imposta nella dichiarazione dei redditi.  

Tale credito non rileva ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP.
Per poter usufruire del credito d’imposta è necessario che il bonifico a favore dell'Accademia Filarmonica di Messina  sia effettuato su 

IBAN: IT60H0100516500000000028091 indicando nella CAUSALE: “Art Bonus - Erogazione Liberale a sostegno della attività Istituzionale dell'Accademia Filarmonica di Messina - Cod. fiscale o P. IVA del mecenate”.  

È quindi necessario indicare nella causale del bonifico, il Vostro codice fiscale o la partita IVA. 

A TITOLO ESEMPLIFICATIVO 

-

IMPRESA quindi soggetta all’imposta IRES, che nel 2014 presenti ricavi d’impresa (non reddito) pari a 20 milioni di Euro; il credito d’imposta massimo che può detrarre è pari a 100.000 euro (il 5 per mille dei ricavi), quindi la società potrà sostenere erogazioni liberali agevolabili fino ad una spesa di Euro 153.846 (100.000/65%);  il bonus fiscale, pari ad Euro 100.000, sarà da scontare in tre rate annue, ovvero da utilizzare in compensazione a partire dal 1° giorno del periodo di imposta successivo a quello di effettuazione delle erogazioni liberali. L’esborso finanziario netto nell’arco dei tre anni di utilizzo del credito d’imposta sarà pari a 153.846-100.000=53.846 Euro, ossia circa il 35% delle erogazioni effettuate.

PERSONA FISICA o ENTE NON COMMERCIALE quindi soggettI ad imposta IRPEF, che nel 2019 presenti un reddito imponibile pari a 100.000 Euro; il credito d’imposta massimo maturato nel 2019 sarebbe pari a 100.000*15%=15.000 Euro e quindi le erogazioni liberali agevolabili sarebbero al massimo pari a 15.000/65%=23.077 Euro. Il bonus fiscale, pari ad Euro 15.000, sarà da scontare in tre rate annue (5.000) direttamente dall’Irpef a partire dalla dichiarazione dell’anno di riferimento di effettuazione delle erogazioni liberali.  L’esborso finanziario netto nell’arco dei tre anni di utilizzo del credito d’imposta sarà pari a 23.077-15.000=8.077 Euro, ossia circa il 35% delle erogazioni effettuate.


Qualora desideraste rendere noto il Vostro sostegno, con pubblicazione della Vostra identità sulla presente pagina e sulla nostra pagina sul portale Art Bonus, Vi preghiamo di inviarcene espressa liberatoria all’indirizzo accademiaf@virgilio.it unitamente a copia del bonifico di riferimento. A tal fine potete scaricare il modulo predisposto al link sottostante e farcelo pervenire sottoscritto.
È inoltre prevista la possibilità di essere  menzionati nell’Elenco pubblico dei mecenati, pubblicato sul portale ministeriale Art Bonus (www.artbonus.gov) compilando un “form online” sul sito e rilasciando una specifica liberatoria.

Visita la pagina dedicata all'Accademia Filarmonica di Messina  nel portale Art Bonus.


ART BONUS - liberatoria-per sito Accademia Filarmonica di Messina.pdf